Beppe Severgnini: «Il segreto sarà l’eccellenza e l’originalità»

«Continuo a pensare che internet sia un’opportunità. Lo è stato per chi della mia generazione non si è spaventato. Lo è ancora di più per tutti noi». Beppe Severgnini, editorialista del Corriere della Sera, è stato tra i pochi giornalisti italiani che ha intuito, da subito, le potenzialità della rete. «Nella nostra professione qualcuno si è spaventato. Altri sono stati lenti, oppure pigri. Ma internet non è un invenzione che cancella le industrie. Tutt’altro», dice. «Il problema è commerciale: chi paga cosa?

«Oggi l’offerta editoriale su Ipad e Iphone comincia a dare buoni risultati economici. Se si riuscisse anche a pagare bene i giornalisti che lavorano sul web non avremmo problemi. Ma internet è anche per questo una sfida per tutti noi. Ci spinge all’eccellenza. Proponendo prodotti nuovi, originali e di qualità, si riesce anche a essere gratificati dal punto di vista economico».

Eliano Rossi @ElianoRossi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...